31 ago 2017

SERATA FINALE - Teglio 8 agosto 2017

SPETTACOLO VINCITORE NONA EDIZIONE  TEGLIO TEATRO FESTIVAL VALTELLINA  


"ALLA CORTE DI UN GIULLARE" 


Omaggio a Dario Fo': CHRISTIAN POGGIONI


"Una giullarata che ha portato in scena un insieme di monologhi, dai vangeli apocrifi alla novellistica medievale fino alla mitologia classica unita a canzoni popolari e a canovacci della commedia dell’arte. Irriverente e, per altro, profondissimo nelle sue interpretazioni, l’artista spende sul palco fisicità ed alta sensibilità. Così recitando, affabulando, cantando, ballando in un instancabile susseguirsi di forti momenti, ha saputo avvolgere ed ammaliare il pubblico facendolo entrare nel proprio mondo così teatrale e simultaneamente così reale."
Vincitore del Primo Premio Assoluto Professionisti del Teglio Teatro Festival Valtellina 2017

**************************************************************************

"Uno stile diretto, ironico, personale e coinvolgente che passa attraverso una forte coscienza sociale e che si formalizza attraverso una “professione di fede”. La pratica dello sguardo degli artisti si rivela attraverso dettagli che ci parlano anche di ciò che non si vede ma si sa e la trama di tematiche, in un gioco di rimandi tra memoria e attualità, ricchezza e povertà, è espressa con accattivante spontaneità e stupefacente bravura."
Vincitori del Primo Premio Assoluto Emergenti del Teglio Teatro Festival Valtellina 2017, con lo #spettacolo 'Il pendolo di Charpy': Gianluca Moiser, Daniele Pellegrini e Jan Buresš

**************************************************************************

"È inconsueta e sorprendente la capacità di estrarre da un complesso testo di economia, con ironia e leggerezza, la metafora della vita.Un’esistenza alienata, quasi robotica, rappresentata in modo convincente, opprime la natura umana e schiaccia sia la possibilità di esercizio intellettuale che la sete di conoscenza: il riscatto può venire soltanto dalla creatività come fonte di genialità e di gratificazione, anche dolorosa, dello spirito vitale."
La Menzione d'Onore per Artisti Emergenti del Teglio Teatro Festival Valtellina 2017 è stata assegnata, per lo #spettacolo 'Il quadrato magico semplicemente', a Gigliola Amonini

**************************************************************************

"Il suo Magnificat, magistralmente interpretato, è un’esperienza umana ed estetica pervasa da una presenza densa di vissuto, un viaggio fisico e mentale che difficilmente si dimentica, tale è la potenza di senso unita all’impellente ricerca drammaturgica che lo muove. Il lavoro fisico che sottostà al processo creativo non trapela, mentre il vibrare – misterioso prima, bruciante poi, cosmico sempre – della musica annunciatrice pervade la dolce, catturante e straziante atmosfera d’insieme."
La Menzione d'Onore per Artisti Professionisti del Teglio Teatro Festival Valtellina 2017 è stata assegnata, per lo #spettacolo 'Teatro Sacro Magnificat', ad Arianna Scommegna


Contattaci

VUOI PARTECIPARE AL NOSTRO FESTIVAL? Clicca QUI

Info: 0342.78.20.00 iatteglio@valtellinaturismo.com

Ufficio stampa: Maddalena Peluso (340.69.68.133) maddalena.peluso@gmail.com

Ideazione e Direzione Artistica: comunicaredallealpi@hotmail.it