16 ago 2021

Conclusione Teatro Festival Valtellina 2021

VINCITORI TREDICESIMA EDIZIONE TEATRO FESTIVAL VALTELLINA-VALCHIAVENNA


Per la potente rielaborazione di un accattivante racconto epistolare, per la
superba e ispirata interpretazione nel rendere vividi i personaggi, avvolti da
un’enigmatica temporalità, indagatori dei "mostri" provenienti dal
profondo della loro coscienza.
Per l'ottima riuscita di un’introspezione psicologica capace di raccontare il
potere dell'amore puro, mistico, ascetico.
Per le permeanti e magnetiche musiche, per gli struggenti suoni, le calde
melodie e le perfette vocalità e spettacolarità del bel canto, la giuria decreta, all’unanimità, nel totale rispetto dei criteri di giudizio assunti per la valutazione degli spettacoli in concorso Vincitore del Premio Assoluto Spettacoli Teatrali
Soltanto quel che arde’ di Christiane Singer con Astra Lanz, Emanuela Galli e Gabriele Palomba

*******************************************************

Per lo spettacolo di ricerca innovativa, contaminato da simbologie sacre e profane, per la valida e ben riuscita atmosfera metafisica creatasi, dove la luce è il motore conduttore e il destino la regia suprema che veglia o incombe su di noi tutti. Per la recitazione spasmodica e struggente fatta dei gesti affannosi e teatrali dell'uomo arcangelo e di quelli dolci e frenetici della fanciulla Maria, per le movenze che hanno creato sulla scena una tensione spirituale e corporea così forte da riportarci ad arcaismi lontani, ricordi di quella patina di antico e primitivo di preziosa ingenuità, la giuria conferisce, all’unanimità, nel totale rispetto dei criteri di giudizio assunti per la valutazione degli spettacoli in concorso Menzione d'onore
Compagnia Natiscalzi Danza Teatro (Tommaso Monza e Claudia Rossi Valli) per ‘Mary’s Bath’
 
*******************************************************

Per averci donato, con generosità e nobiltà, cultura e bellezza, in uno spettacolo di ricerca di altissimo livello musicale, sociale e morale. Per averci guidato con grazia e gentilezza lungo il cammino ascetico e sacrale della Via della Seta, alla scoperta estetica e passionale di suoni ancestrali, arcaici e classici di culture diverse, di melodie e piacevoli armonie raffinate e dissonanti, racchiuse in atmosfere meditative, regalandoci forti e nuove emozioni. E per la grande empatia con il pubblico, la giuria decreta, all’unanimità, nel totale rispetto dei criteri di giudizio assunti per la valutazione degli spettacoli in concorso Vincitore assoluto spettacoli musicali
‘Ecotonos’ di e con Irina Solinas

*******************************************************


15 lug 2021

PROGRAMMA TEATRO FESTIVAL VALTELLINA-VALCHIAVENNA 2021 Tredicesima Edizione - Partecipazione su prenotazione

Partecipazione agli eventi solo su PRENOTAZIONE esibendo GREEN PASSnel rispetto delle disposizioni di sicurezza covid-19 emanate dalle Autorità.
Prenotazioni scrivendo o chiamando il numero 377 3709920, tutti i giorni dalle 9 alle 18.


22 luglio – 2 settembre 2021 "LA RINASCITA"



Rifrazioni di Alice
una suite da "Alice dietro lo Specchio" di Lewis Carrol per soprano, pianoforte e voce recitante (voce e pianoforte: Francesca Della Monica - Voce recitante: Giusi Merli musiche: Daniele Lombardi).Un interessante progetto sonoro firmato da Francesca Della Monica, tra le voci più originali nel panorama della musica sperimentale italiana. 

Proiezione del film Kolja
del cecoslovacco Jam Sverak, premio Oscar come migliore film straniero, storia di un talentuoso violoncellista cacciato dall'Orchestra Filarmonica ceca e indebitato che accetta di sposare una russa per denaro, madre di un bimbo di cinque anni, Kolja. A presentarlo sarà Maurizio Gianola in una serata dedicata a Rino Bertini.

Il canto del Mondo - Cuore dei Popoli
Coro Luvinger di Livigno. Storico coro di Livigno nato come progetto della Banca del Tempo diretto da Domenico Innominato da 50 anni direttore di cori

Inferno – Divina Commedia
Maddalena Crippa, celebre attrice ormai di casa al  festival, leggerà brani tratti dall'Inferno di Dante Alighieri, nell'ambito dell'anniversario dedicato al poeta fiorentino e alla sua opera più celebre, La Divina Commedia

Concerto del Cotelli – Brioschi Jazz Quartet
ensemble caro alla Valtellina propone una serata in ricordo di Mario Cotelli con le musiche che più amava. Trombettista-flicornista: Marco Brioschi Pianista: Chicco Cotelli Contrabbassista: Valerio Della Fonte Batterista: Walter Morelli Ospiti: Laura Bologna (voce) e Bruno Stangoni (flicorno)

Il Dio di Roserio
l'attore bergamasco Maurizio Donadoni, con quarantanni di carriera tra cinema, teatro e televisione, presenta, una tra le più affascinanti opere giovanili di Giovanni Testori che racconta la storia di Dante, operaio a una pompa di benzina e ciclista dilettante, metafora dell’antagonismo, di quando si deve scegliere tra l’arrivare con il sacrificio o in modo scorretto

Cerco un centro di gravità permanente
Il cantante musicista e compositore Marco Belcastro e l'attore e regista Christian Poggioni propongono al pubblico valtellinese un originale omaggio all'artista Franco Battiato da poco scomparso. Un viaggio nella sua musica e nella sua poetica dalle opere più conosciute alle più rare.

Orme di Cani sulla Spiaggia bianca
L'attore valtellinese Gianluca Moiser, anche regista per la compagnia teatrale Gente Assurda di Sondrio, è in scena con Michela Chiecchi e Marilena Marmo nella bella tenuta la Gatta di Bianzone

Dante e le arti – I volti della Divina Commedia
Luca Frigerio, giornalista e scrittore, redattore dei media della diocesi di Milano, terrà un'appasionata lezione sul sommo poeta nell'ambito dell'anniversario a lui dedicato.

Il Nino e la Nena
La commedia di Camillo Vittici messa in scena da Nadia Roberta Marazza e Giovanni Noto.

Mary's Bath
Natiscalzi Danza Teatro, compagnia finalista Direction Under 30, inizialmente nata come costola della Compagnia Abbondanza Bertoni e ora compagnia indipendente, pressenta uno studio con Tommaso Monza e Cladia Rossi Valli, sospeso tra terreno e divino, riflessione sulla vita a a partire dal suo inizio, il concepimento.

Mostri e prodigi – Arpa Bardica e Arpa celtica
Vincenzo Zitello, arpista tra i più conosciuti al mondo, primo divulgatore e pioniere dell'arpa celtica in Italia dal 1976, affezionato alla Valtellina e al festival di cui è ospite fin dalle prime edizioni

Un albero a trenta piani
L'attrice milanese Arianna Scommegna, Premio Ubu come migliore attrice protagonista, presenta un reading di letture e canzoni da non perdere sul tema della natura con poesie, racconti, canti e riflessioni - da Pablo Neruda a Mariangela Gualtieri, da Italo Calvino a Papa Francesco - che invitano a prendersi cura della madre Terra e degli alberi.

Rossini Flambè
Partendo dalle sonorità dell'opera buffa, Teatro Due Mondi presenta per la prima volta in Valtellina Rossini Flambè, opera buffa in cucina, in cui musiche e arrangiamenti originali di Antonella Talamonti, collaboratrice storica di Giovanna Marini, si alternano alle ouverture rossiniane più famose per raccontare dell'Italia e dei suoi sapori  e suoni

Montagna Mon AmourL'attrice lombarda Simona Assandri e il giovane attore e sceneggiatore già conosciuto in Valtellina Pietro De Nova propongono un inno alla montagna.

Soltanto quel che arde

Ultimo progetto musicale di Astra Lanz, una raffinata fusione di teatro e musica, dalla scrittrice e giornalista Christiane Singer. Soprano: Emanuela Galli Tiorba: Gabriele Palomba

Vagues Saxophone
Un quartetto che possiede le qualità ideali di una formazione cameristica, capace di eseguire brani classici e di musica contemporanea: I giovani virtuosi del Quartetto Vagues Saxophone, formato da Andrea Mocci, Francesco Ronzio, Mattia Quirico e Salvatore Castellano tutti diplomati al Conservatorio di Milano, saranno in Valtellina con vari concerti nelle più belle location del festival.

Coro Lirico Valtellinese
Coro nato nel 2017 da un'idea del soprano Daria Chiecchi con l'intento di diffondere la cultura del belcanto. E' il primo coro lirico della Valtellina.

Omaggio a Giorgio Gaber
Il giovane e talentuoso Giacomo Occhi riporta in Valtellina il suo spettacolo ormai cult, presentato anche al Piccolo Teatro di Milano nell'ambito del festival dedicato al Signor G. con frammenti di pensieri, parole, canzoni dall'indimenticato Giorgio Gaber. Si parla di libertà, di paura e di amore.

Super
Alessandra Merico e Enzo Casertano presentano una storia comica e satirica che vede protagonisti due supereroi molto diversi tra loro: da una parte c'è Strongman, vecchia gloria della Marvel un uomo che ha combattuto a fianco di Superman sfiorando il successo; dall'altra c'è Superchic, un'eroina moderna con poteri inutili (quali fare belli e idradati i nemici).

Da single a vedovi – istruzioni per l'uso
Atto unico scritto, diretto ed interpretato da Manuela Tadini
Recital comico dedicato all'amore ed al rapporto di coppia, composto da brevi e divertenti episodi tratti per lo più dalla quotidianità, musa ispiratrice sempre preziosa e feconda. Per ridere dei tormenti, delle ire, dell’enfasi e dell’estasi che tutti noi subiamo dalla notte dei tempi a causa di quel sentimento che rende consapevoli ed irrazionali, esausti ed infaticabili, felici e disperati. Perché ridere insieme - ma soprattutto“ridere di se stessi” - è fondamentale, se davvero si desidera che l’Amore, logorandosi, non si tramuti in noia ed ostilità.

Ecotonos
La violoncellista e compositrice comasca Irina Solinas racconta gli incontri musicali vissuti nei suoi viaggi per il mondo come ambasciatrice musicale entrando in relazione con diversi ecosistemi culturali: dal Nord Africa alla Persia, dall'India alla Cina, dalla Polinesia alle Americhe.

Il cervo e il bambino
Daniele Gianera propone una lettura spettacolo dal racconto di Fracesco Vidotto, scrittore di storie di montagna

Arturo
Laura Nardinocchi e Niccolò Matcovich sono autori e attori di questo spettacolo per famiglie,  vincitore del premio “Scenario Infanzia 2020”. Un puzzle della memoria che nasce dall'incontro di due artisti che condividono lo stesso dolore, la perdita del padre per trasformare le loro biografia da memorie private ad atto collettivo e universale.